Area di Confronto

Per aggiornare la pagina premere il tast F5 della tastiera

In questo blog il contenuto dei commenti è sotto la responsabilità di chi scrive e non di chi lo gestisce. Si prega di sottostare non solo alle leggi vigenti, ma anche alle comuni regole del buon senso e dell’educazione, evitando di insultare, diffamare, calunniare e minacciare. Lo scopo del blog è quello di fornire uno strumento utile a tutti coloro che vogliono confrontarsi in maniera costruttiva sulla vicenda. Il sistema è moderato in quanto per motivi di lavoro e personali non è possibile un monitoraggio costante di ciò che viene pubblicato. I commenti firmati con nickname Anonimo non saranno pubblicati. Si confida nella vostra massima comprensione e disponibilità.

23.05.14Trib. di RomaPROCESSO PENALE
eventuali repliche e LETTURA DEL DISPOSITIVO DI SENTENZA
 Countdown: 29 giorni 4 ore 45 minuti 22 secondi

avviso-udienza-23-aprile

promemoria-x-i-truffati-2

18.465 risposte a Area di Confronto

  1. Principe del Foro scrive:

    ma in italia è più facile andare in galera per il furto di una mela che per un omicidio per motivi abietti!

  2. Principe del Foro scrive:

    Avv. Lorenzo Strumillo scrive:
    23 aprile 2014 17:00 alle 17:00
    La Dimaiolines era una società di fatto.
    Il giudice P**********o non ha capito perfettamente niente.

    La DiMaiolines era una società i cui soci si sono appropriati del denaro altrui, punto!
    Sarebbe dovuto bastare questo per condannarli e per sequestrare tutti i loro beni!!

  3. Vacca Carlo scrive:

    x domani scrive:
    22 aprile 2014 21:21 alle 21:21
    domani il giudice rinvierà per un improvviso attacco di guallera bilaterale!!

    X Domani scrive:
    23 aprile 2014 09:03 alle 09:03
    Invece X oggi
    Mi sa, mi sa che hai ragione tu! Il Giudice U.C. oggi rinvierà nuovamente l’udienza, in quanto dato le cattive condizioni climatiche, arriverà molto in ritardo e questo gli causerà un improvviso attacco di colica intestinale da doversene ritornare indietro e rimanere per tre giorni e tre notti seduto sul water.

    E come da prassi ormai in questo processo, si è avverato tutto quanto previsto stamani alla lettera:
    Il giudice ha avuto paura di emettere il giudizio “già scritto” e gli è presa la cacarella tanto da doversene ritornare a casa alla svelta. La prossima volta salvo ulteriore altro rinvio, potremo essere più fortunati.

  4. Ammiraglio scrive:

    x commendatore

    c’erano tante strade alternative che si potevano seguire, hanno scelto la più difficile gli strateghi dei miei stivali!!!

  5. Vacca Carlo scrive:

    Hanno trovato questo, hanno trovato quello, milioni di euro di quà, milioni di euro di là, proprietà di qua, proprietà di la, trust, offshore, Malta, Grecia, Lussemburgo e dove sono tutti questi beni? Solo un pugno di mosche tra le mani, che non serviranno nemmeno a comprare bruscolini. E meno male che a cercarli oltre alla GDF, c’erano in ballo anche gli 007 superesperti !

  6. commendatore scrive:

    Ma non era meglio che venisse esperita un’azione di simulazione circa le navi della Shipping e mettere tutto in amministrazione straordinaria, che svendere le navi, lasciare i marittimi disoccupati, che caldeggiare il fallimento della società di fatto?
    se la corte d’appello revoca, che avete concluso, niente,,,,,

  7. x procura scrive:

    il ricorso contro L.L. dovevate farlo non perchè la pena è stata troppo bassa ma perchè il chiattone non ha restituito i soldi che ci ha rubato!!! questa doveva essere la motivazione del ricorso!!!!

  8. Karlo scrive:

    Comunque a parte tutto mi aspettavo, come penso tutti, molto di più dalle indagini degli investigatori sulla ricerca dei soldi che poi è la cosa più importante di tutte, invece questa questione decisiva è oramai passata in sordina soffocata dal bailamme delle udienze, ricorsi, appelli, rinvii ecc ecc. A questa sola domanda ancora non è stata data una risposta e rimane in gola come un grido soffocato: Dove sono i nostri soldi!!!!!

  9. ciruzzo scrive:

    over 1.5 scrive:
    23 aprile 2014 14:53 alle 14:53
    Ma la curatela non doveva vigilare, dopo che hanno VENDUTO le navi della shi…pping.
    la FORZA LAVORO PER DUE ANNI, FACEVA PARTE DEL BANDO DI VENDITA.

    seh seh ha vigilato come ha fatto finora la nostra su tutta la procedura!! questi sono peggio di Consob Bankitalia e soci, nessuno vede, nessuno sente e nessuno parla!!!

  10. x giudice incontinente scrive:

    alla prox udienza portati il pannolone!!!!!!

  11. x tutti scrive:

    http://www.metropolisweb.it/Quotidiano/Nord

    e nella villa dei D***a G***a quando ci vanno ?

  12. x tutti scrive:

    ecco in che mani, sporche, siamo!!

  13. x tutti scrive:

    ecco come i curatori hanno tutelato le ragioni di noi creditori e dei lavoratori regalando le nostre navi ad altri pirati dei mari!!!

  14. Avv. Lorenzo Strumillo scrive:

    La Dimaiolines era una società di fatto.
    Il giudice P**********o non ha capito perfettamente niente.

  15. over 1.5 scrive:

    Ma la curatela non doveva vigilare, dopo che hanno VENDUTO le navi della shi…pping.
    la FORZA LAVORO PER DUE ANNI, FACEVA PARTE DEL BANDO DI VENDITA.

    ALTRI 150 STIPENDI IN MENO SU’ TORRE DEL GRECO.

    http://napoli.repubblica.it/cronaca/2014/04/23/news/ex_deiulemar-84247107/

  16. IZZO scrive:

    E COSA ALTRO POSSIAMO FARE SE NON ESSERE FIDUCIOSI? NON ABBIAMO SCELTA. CI HANNO INCASTRATO.

  17. X Izzo scrive:

    E dopo tutto questo bisogna essere ancora fiduciosi ?
    Ma questo non lo diceva un certo avvocato di torre……, di essere fiducioso ?
    E si è visto!

  18. IZZO scrive:

    CREDO CHE ABBIANO OPTATO PER NON EMETTERE IL GIUDIZIO OGGI ALLA PRESENZA DEGLI OBBLIGAZIONISTI. HANNO SAGGIAMENTE RIMANDATO A DATA DA DESTINARSI PER EVITARE “SECCATURE” SEDUTA STANTE. CHIAMALI FESSI?!?? NON E’ UN BUON SEGNO MA RESTIAMO FIDUCIOSI.

    X Adesso scrive:
    23 aprile 2014 12:01 alle 12:01
    I giudici sanno bennissimo di aver torto se emetteranno quella sentenza gia scritta, (che è la stessa dei Di Maio), ed è per quello che ostentano a farlo. Non si vogliono prendere la briga e aspettano qualche altro capro espiatorio che lo faccia, o che almeno abbia il coraggio di farlo. Tutto qui!

  19. Avv. Lorenzo Strumillo scrive:

    x procura scrive:
    23 aprile 2014 09:11 alle 09:11
    e poi LL non ha mai detto dove ha messo i nostri soldi , ma qualcuno gliel’ha mai chiesto??

    Avete una visione troppo ottimistica degli impiegati dei tribunali.
    Un tribunale non ha nulla di diverso dai fetidi e caotici uffici comunali delle vostre città, si respirano le stesse emozioni: youporn, l’ora ro cafè, a segretaria ca minigonna, i chiacchier’: chill è buon, chill è scem, chill tene e corne ecc.
    Riguardo a L**bo non glielo chiesero… il Porco piangeva… nel frattempo poi arrivò il ragazzo del Bar: cafè e pastarelle… festeggiarono un compleanno… poi si fece subito l’una… il Porco non prese nemmeno una pastarella… mimò fino all’ultimo la sua malattia del ricambio.

  20. X Adesso scrive:

    I giudici sanno bennissimo di aver torto se emetteranno quella sentenza gia scritta, (che è la stessa dei Di Maio), ed è per quello che ostentano a farlo. Non si vogliono prendere la briga e aspettano qualche altro capro espiatorio che lo faccia, o che almeno abbia il coraggio di farlo. Tutto qui!

  21. Avv. Lorenzo Strumillo scrive:

    X Adesso scrive:
    23 aprile 2014 11:47 alle 11:47
    Come volevasi dimostrare, il Giudice se l’è fatta addosso!

    In questa storia, purtroppo, non mancherà mai la merda.

    Studio Strumillo

  22. X Adesso scrive:

    Come volevasi dimostrare, il Giudice se l’è fatta addosso!

  23. Avv. Lorenzo Strumillo scrive:

    gianni scrive:
    23 aprile 2014 10:28 alle 10:28
    perchè mai le 3 famiglie avrebbero diovuto mettere a disposizione in quei mesi di febbraio e marzo 2012, beni e patrimonio personale????????

    Il patrimonio personale (che poi è il nostro!) ora lo stanno mettendo a disposizione dei migliori imbroglia-carte della piazza, gente abile a trattare e a “manipolare” la merda (cioè loro stessi).

  24. Avv. Lorenzo Strumillo scrive:

    Nell’ambiente lo sanno tutti: L. Le*bo il “posto fisso” se l’ha “accattato”.
    Un’altra infornata di casatielli (con le uova sopra) e “acconciano a vocca nata vota a tutt quant!”.

  25. gianni scrive:

    dubbi sulla società di fatto?…ma se non c’ era la società di fatto, perchè mai le 3 famiglie avrebbero diovuto mettere a disposizione in quei mesi di febbraio e marzo 2012, beni e patrimonio personale????????

  26. X Adesso scrive:

    Fino ad ora 20 persone fuori dall’aula e ancora non è cominciata nessuna udienza.
    Mi sa che abbiano ragione: X Domani e X Oggi.

  27. x procura scrive:

    Avv. Lorenzo Strumillo scrive:
    22 aprile 2014 22:15 alle 22:15
    http://www.ilmattino.it/napoli/deiulemar_torre_del_greco/notizie/646117.shtml

    Deiulemar, la Procura di Roma ricorre in Cassazione sulla condanna di Lembo

    TORRE DEL GRECO. La Procura generale presso la Corte di appello di Roma ha presentato ricorso contro la condanna, ritenuta poco congrua, a quattro anni e mezzo di reclusione comminata con patteggiamento a Leonardo Lembo, l’unico tra gli armatori accusati del crac da 720 milioni di euro della Deiulemar compagnia di navigazione. Il ricorso sarà discusso il prossimo 19 maggio.
    Domani invece alla Corte di Appello di Napoli è in programma la discussione del ricorso contro il fallimento della società di fatto ritenuta costituita tra l’ex amministratore unico della società armatoriale, il defunto “capitano” Michele Iuliano, e gli otto armatori finiti a processo per il fallimento che ha coinvolto quasi tredicimila risparmiatori.

    ma la procura non poteva fare ricorso un po prima?? era palese che la condanna era troppo blanda, e poi LL non ha mai detto dove ha messo i nostri soldi , ma qualcuno gliel’ha mai chiesto??

  28. X Domani scrive:

    Invece X oggi
    Mi sa, mi sa che hai ragione tu! Il Giudice U.C. oggi rinvierà nuovamente l’udienza, in quanto dato le cattive condizioni climatiche, arriverà molto in ritardo e questo gli causerà un improvviso attaco di colica intestinale da doversene ritornare indietro e rimanere per tre giorni e tre notti seduto sul water.

  29. x popolo scrive:

    forse devi correggere l’udienza di oggi, non è di primo grado, è di Appello

  30. http://www.ilmattino.it/napoli/deiulemar_torre_del_greco/notizie/646117.shtml

    Deiulemar, la Procura di Roma ricorre in Cassazione sulla condanna di Lembo

    TORRE DEL GRECO. La Procura generale presso la Corte di appello di Roma ha presentato ricorso contro la condanna, ritenuta poco congrua, a quattro anni e mezzo di reclusione comminata con patteggiamento a Leonardo Lembo, l’unico tra gli armatori accusati del crac da 720 milioni di euro della Deiulemar compagnia di navigazione. Il ricorso sarà discusso il prossimo 19 maggio.
    Domani invece alla Corte di Appello di Napoli è in programma la discussione del ricorso contro il fallimento della società di fatto ritenuta costituita tra l’ex amministratore unico della società armatoriale, il defunto “capitano” Michele Iuliano, e gli otto armatori finiti a processo per il fallimento che ha coinvolto quasi tredicimila risparmiatori.

  31. x domani scrive:

    domani il giudice rinvierà per un improvviso attacco di guallera bilaterale!!

  32. Speriamo bene scrive:

    Ho letto l’articolo sui Di Maio e mi domando perché il nostro caso dovrebbe essere diverso. Mi auguro che lo sia. Facciamo tutti una preghiera per domani.

  33. x Avv Stolazzo scrive:

    ma quella è gente senza dignità se no non si sarebbe comportata così!

  34. Avv. De Nunzia Stolazzo scrive:

    Quando metteremo online la trascrizione del processo?
    Vogliamo o no, con stile, ricoprire di meritata merda le offensive arringhe degli imbroglia-carte dei truffatori?
    Mandatela a Metropolis!

  35. x comitati scrive:

    ……..ma devono chiedere conto ufficialmente con una istanza formale!

  36. x comitati scrive:

    ma non c’era un comitato chiamato Trasparenza e legalità?? che fine ha fatto?? visto che anche il cdc è latitante, gli avvocati dei comitati perchè nicchiano e non chiedono conto ai curatori di quello che stanno o non stanno facendo?

  37. FUORI TORRE x clicca qui' scrive:

    E CERTO KE CI STANNO LEGGENDO….., E DAL PRIMO GIORNO….., VORREI CAPIRE COSA BISOGNA FARE X USCIRE FUORI DA QUESTO MALEDETTO TUNNEL KE GIORNO DOPO GIORNO CI STA MASSACRANDO I NERVI….., E’ 1 SKIFO KE IN ITALIA LE SITUAZIONI DEL GENERE VANNO SEMPRE AVANTI A TARALLUCCI E VINO….., MA A KI ASPETTIAMO E NN ORGANIZZIAMO UN MAXI CORTEO….., IL 23 A NAPOLI DOVREMMO ESSERE TUTTI LA’ FUORI, IO MI FACCIO ANKE LA NOTTATA NEL TRENO, BASTA KE CI FACCIAMO SENTIRE, MA ALLA GRANDE, E NO COME LE ALTRE VOLTE….., NN SE NE PUO’ VERAMENTE PIU’……, IO SAPEVO KE LE COSE SAREBBERO ANDATE X LE LUNGHE, MA MAI A CREDERE FINO A QUESTO PUNTO, OGNI COSA CE’ SEMPRE STATO UN RICORSO DA PARTE LORO, E’ 1 SKIFOOOOOOOOOO, QUELLI ERANO SOLDI NOSTRI………

  38. clicca qui scrive:

    ok fuori . CI STA’ TUTTA .
    VORREI APRIRE UN STRADA CHE VA’ AL DI LA DELLE RETORICHE RISPOSTE DI FRASI FATTE.

    LA TRASPARENZA PER AVERE UN RESOCONTO IN CHIARO. DI ENTRATE E DI USCITE DEI NOSTRI SOLDI. TRASPARENZA TRASPARENZA E TRASPARENZA, E SE NON AVVIENE IN UN MODO CELERE, TUTTI E DICO TUTTI GLI OBLIGAZIONISTI CHIEDERANNO CHE CI SIA UN PASSAGGIO DI MANO DELLA CUSTODIA DEI BENI E DEI CONTANTI. SIAMO STATI FREGATI GIA’ UNA VOLTA E CI BASTA.
    IO HO LA CERTEZZA CHE SIAMO LETTI ANCHE DA CHI DETIENE IL NOSTRO SALDO. TRASPARENZA E TRASPARENZA ALTRIMENTI ANDATE VIA E RISKIATE ANCHE LEGALMENTE.

  39. FUORI TORRE x clicca qui' scrive:

    guarda ke stiamo dicendo la stessa cosa….., la societa’ di fatto ce’, e come se ce’……., niente a ke vedere con i di maio….., fra la deiule e i di maio , c era un abisso…., e tu in un tuo commento precedente ti kiedevi se poi alla fine sarebbe successo come x i di maio, x quanto riguarda la societa’ di fatto…., oppure e’ 1 ke ha usato il tuo setsso nick…, cmq alla fine stiamo dicendo le stesse cose…., e x quanto riguarda il correre x arrivare a fine mese, questo sta succedendo a tutti i 13 mila, e l inizio di questo dramma, il fiskio di partenza di questo GRAN CASINO, l hanno fiskiato i DEIULEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE

  40. clicca qui scrive:

    ma dobbiamo anche considerare lo skieramanto del tribunale, FA UNA COSA GRADITA A NOI PERCHE’ CI STA TUTTA.
    MA HA UN TORNACONTO A DIECI ZERO.
    NON CI STANNO FACENDO CAPIRE NIENTE.
    SONO CIRCA 3 ANNI DI NON TRASPARENZA
    SONO CIRCA 3 ANNI CHE NON SI CONOSCE LA CIFRA CHE HANNO IN FERMO.
    SONO CIRCA 3 ANNI CHE NON SI PRENDE UNA STRADA PER I RIMBORSI.
    SONO CIRCA 3 ANNI DI LUCRO E MANGIA MANGIA.
    FUORI TORRE DELLE VOLTE MI DOMANDO SE SCENDI DALLE NUVOLE .
    O CI SEI UN PO CREDULONE, E’ AL 100% LA SOCIETA’ DI FATTO PERCHE’ SE NON FOSSE DEVONO DIRCI I SOLDI BRUCIATI IN QUESTI 3 ANNI CHI SE LI HA DIVORATO E CON CHE TITOLO.
    BUONA PASQUETTA A TUTTI COLORO CHE LA FANNO. E ANCHE A CHI COME ME FA LE CORSE PER ARRIVARE A FINE MESE.

  41. FUORI TORRE scrive:

    la societa’ di fatto ce’ tutta….. e come se ce’……, andate su Google, e scrivete societa’ di fatto….., leggete i primi 2 paragrafi….. e vedete cosa vi mangiate….., una squisitezza….., la societa’ di fatto ce’, al 100 x 100….., sempre da quel poco ke ha capito questo ignorante ( sottoscritto) leggendo quei paragrafi, e se l ho capito io, figuriamoci se nn lo capiscono a napoli il 23 aprile….., LA SOCIETA’ DI FATTO C’ E’, E COME SE CE’……, HAHAHAHAHAHAHHAHAHA, SI POSSONO COMPRARE TUTTO, MA FINO A UN CERTO PUNTO….., GLI ARTICOLI SONO SCRITTI NERO SU BIANCO….. LA’ NN POSSONO FARE PROPRIO UN BEL NIENTE, ANKE LE SITUAZIONI AL CIMITERO DI TORRE ” FORSE” SI SONO COMPRATI….., GUARDA CASO PROPRIO IN QUELL ANGOLO NN C’ ERANO TELECAMERE, E SU 13 MILA CREDITORI, UN SOLO VEKKIETTO HA SPUTATO, HANNO PISCIATO, HANNO BRUCIATO, TUTTE COSE DETTE DA LORO X CREMARE…. E ADDIO RIESUMAZIONE E AUTOPSIA ETC ETC…., PROPRIO IN QUELL ANGOLO MANCAVA LA TELECAMERA AL CIMITERO DI TORRE…., SARA’………

  42. x IZZO scrive:

    beh il carc di maio e precedente al nostro quindi anche la richiesta della sdf è antecedente alla nostra

  43. IZZO scrive:

    Beh per i di maio la SDF è stata bocciata già in primo grado a torre annunziata contrariamente invece per la Deiulemar dove in primo grado c’è stato l’ok del tribunale di torre annunziata ed ora siamo in attesa della decisione della corte di appello di napoli il prossimo 23. Mi domando invece se la richiesta di riconoscimento della SDF di maio sia stata successiva a quella Deiulemar e quindi un tentativo successivo a quest’ultima o viceversa.

  44. x tutti scrive:

    ve lo avevo detto che la società di fatto era si una buona idea ma anche un azzardo, puntare solo su quello è stata una grossa leggerezza da parte dei nostri avvocati, a parte la figura di merda che faranno coi loro clienti mi chiedo poi come si giustificheranno.

Pagina 308 of 308« Prima...«301302303304305306307308

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>