Area di Confronto

Per aggiornare la pagina premere il tast F5 della tastiera

In questo blog il contenuto dei commenti è sotto la responsabilità di chi scrive e non di chi lo gestisce. Si prega di sottostare non solo alle leggi vigenti, ma anche alle comuni regole del buon senso e dell’educazione, evitando di insultare, diffamare, calunniare e minacciare. Lo scopo del blog è quello di fornire uno strumento utile a tutti coloro che vogliono confrontarsi in maniera costruttiva sulla vicenda. Il sistema è moderato in quanto per motivi di lavoro e personali non è possibile un monitoraggio costante di ciò che viene pubblicato. I commenti firmati con nickname Anonimo non saranno pubblicati. Si confida nella vostra massima comprensione e disponibilità.

metropolis120714

19.585 risposte a Area di Confronto

  1. x x muzio scrive:

    l’amministrazione straordinaria non è mai stata presa in considerazione dagli organi competenti, tanto è vero che la gio…na iul..no fece ricorso e fu accettato dalla corte di appello , ma in 4 e 4 otto furono svendute tutte le navi

  2. peppe scrive:

    hanna fallì hanna fallì
    poveri fessacchiotti
    tutti a credere a peter pan , robin hood e all’isola che non c’è.

  3. avvilito scrive:

    ISOLE EOLIE……………………..CHIAMALI FESSI

  4. x clicca qui scrive:

    no ti sbagli non veniamo dopo nessuno, ma allora non hai letto la sentenza? le obbligazioni sono tutte uguali e tutte legittime, quei 1500, mal consigliati ovviamente, dovranno spartire quel che si troverà con tutti gli altri alla pari.

  5. Muzio scrive:

    Ok va bene. Come dici tu.

  6. clicca qui scrive:

    In dietro non si puo’ tornare e siamo tutti daccordo.
    gli errori da parte nostra e di chi ci rappresenta ci sono a lettere MAIUSCOLE.
    GLI IMPUTATI TUTTI E ( 10 ) E NON 8 PERCHE’ STANNO VIVENDO ANCORA CON I NOSTRI SOLDI ANDAVANO SBATTUTI FUORI DALLA SOCIETA’ ANCHE SE ANDAVA IN AMMINISTRAZIONE LA SHIP….ING. E PASSAVA IL CONCORDATO DCN. UN COMMISSARIAMENTO GLOBALE DI TUTTA LA GALASSIA RIUNIVA TUTTO IN UN UNICA SOCIETA’. E FINO AL 2018 E VOGLIA CHE AVREMO AVUTTO TUTTI I SOLDI. NON PRENDEREMO MANCO IL 3 % . SEMPRE CHE RIMANGA IL 3 PER CENTO PER TUTTI. E VENIAMO SEMPRE DOPO I 1500 CHE SI SONO COSTITUITI PARTE CIVILE. E VENIAMO SEMPRE DOPO QUELLI AL BILANCIO. SEMPRE SE RIMANE QUALCOSA NEL PANIERE.
    MA PROBLEMI NON CE NE SONO STANNO LAVORANDO PER NOI.
    L’IMPORTANTE E’ CHE OGNI LEGALE HA UN ASSICURAZIONE CHE RISARCISCE IN CASO DI ERRORI. QUINDI ANREMO OLTRE IL 3018 .SI TREMILA DICIOTTO .

  7. x Muzio scrive:

    ………..e in tal caso allora avete/abbiamo ragione di essere incazzati per la situazione odierna

  8. x Muzio scrive:

    il no al commissariamento lo ha dato il giudice fallimentare in base ai documenti societari in suo possesso, non certo noi!! poi se dite che sono stati i nostri legali a dire no aspetto le prove, fatemi vedere i verbali dell’udienza!

  9. Nicolas scrive:

    ….È stato arrestato stamattina – venerdì 13 giugno – uno dei più noti imprenditori varesini, Gianfranco Castiglioni (foto a lato), cui fanno capo una serie di aziende sia in provincia sia fuori e già proprietario della Pallacanestro Varese per una decina d’anni.
    Il fermo di Castiglioni, attualmente ai domiciliari in una delle sue abitazioni, è stato disposto dalla Guardia di Finanza di Perugia che da due anni stava conducendo un’indagine sulle attività umbre legate all’imprenditore varesino; a Spoleto, in particolare, Castiglioni possedeva la Isotta Fraschini (attiva nel settore della ghisa) e la ex Pozzi (alluminio).

    ….Il Ministero dello Sviluppo Economico ha accolto la richiesta della procedura di amministrazione straordinaria, secondo la Legge Marzano, per diverse aziende di proprietà Castiglioni. Da questo momento saranno perciò affidate a un commissario straordinario, dotato di ampi poteri di gestione, che lavorera per tentare di salvare le aziende coinvolte.
    28-07-2014

  10. ciruzzo scrive:

    x Presto Santo o Pizzaiuolo

    tutti i grossi ladroni e imbroglioni quando vengono pizzicati non è che la smettono anzi, fanno passare un po di tempo e poi passata la bufera si riciclano e tornano sulla breccia a fare i loro sporchi affari!!

  11. Muzio scrive:

    Non c’entra nulla il concordato o altre str…ate. Parliamo di commissariamento della società. Cioè toglierla di mano a questi farabutti e commissariarla. Un po’ come è successo con la Parmalat.

  12. MA_COME_MAI scrive:

    NON DICIAMO STRO…TE, QUELLA SPECIE DI CONCORDATO CHE VOLEVANO PROPORCI QUELLE ME.DE ERA SOLO UN BLUFF PERCHÉ SAPEVANO BENISSIMO CHE GLI OBBLIGAZIONISTI NON L’AVREBBERO MAI ACCETTATO.
    IL LORO SCOPO È SEMPRE STATO QUELLO DI NON DARCI UN CENTESIMO!!!!!
    INUTILE CHE GLI INFILTRATI ORA VOGLIONO ROVESCIARE LA FRITTATA RIVERSANDO ADDOSSO AGLI AVVOCATI LA RESPONSABILITÀ DI AVER INFLUENZATO GLI OBBLIGAZIONISTI NEL NON ACCETTARE TALE PROPOSTA.
    SICURAMENTE GLI AVVOCATI CI HANNO GUADAGNATO IN TUTTA QUESTA VICENDA MA CREDO CHE QUASI IL 100% DEGLI OBBLIGAZIONISTI ERA ED È STRACONVINTO CHE LA LORO PROPOSTA-FARSA ERA INACCETTABILE!

  13. FUORI TORRE scrive:

    certo ke ce né di pessimismo….., ma scusate nn ce’ proprio niente di positivo x noi? voi parlate come se fossero stati gia’ assolti, parlate come se il sequestro sara’ gia’ negativo x noi…., parlate come se il patteggiamento restera’ sicuramente cosi’…., parlate come se la situazione rogatorie svizzera e via dicendo, sara’ sicuramente un flop x noi….., e soprattutto parlate sempre delle cose ke bisognava fare in un modo, anzike’ in un’ altro, quindi parlate sempre del passato, il passato e’ come un ladro, quando ruba indietro nn torna piu’….., e ancora parlate di concordato????????? ma quello ancora me lo kiamate concordato?????????? 12 x cento cash alla vendita\svendita immobili, quindi dopo anni….., quello era concordato? no no…., quella era truffa nella truffa….., x l amministrazione su quello ” NOI ” poveri mortali, ke ne sappiamo di ke cifra in rosso era l’intero importo del fallimento del tutto? ma lo volete capire si o no ke i deiule hanno studiato, stabilito e deciso tutto gia’ dal lontano 2004 o giu’ di li’ ….? l unico aglio ke a loro ci e’ andato storto nel c….o e’ stato il fallimento di maio….., da li’ si e’ partiti, ed era ancora un po’ prestino x loro raggirare x benino la situazione, ci voleva ancora un po’ di tempo, x evitare tutti i guai e la pedokkiamma in cui stanno x andare a finire, qualora il sequestro, la svizzera, la SDF, dovesse andare a buon fine x noi….., nn so’ di quanto tempo ancora avevano bisogno, e nn so’ attraverso questo tempo in ke modo avrebbero evitato i LORO guai, ma sicuramente il fallimento di maio e’ stato l’ aglio nel buco del c….., ke i deiule nn si aspettavano, e grazie al quale sono affondati, e NOI con loro, x il momento….., poi se voi pessimisti avete la sfera magica nelle mani ke decretate come andra’ a finire, come era meglio, come era peggio, io questo nn lo so’…….

  14. Muzio scrive:

    Per Gianni,
    è vero tutto e il contrario di tutto.
    Non mancherà occasione di riparlarne quando tutto sarà finito…

  15. gianni scrive:

    ma voi siete fuori di melone, concordato, amministrazione……erano e sono dei ladri…….bene così andiamo avanti……la bancarotta c’è …cosa state a dire……..

  16. Presto Santo o Pizzaiuolo scrive:

    Nicolas scrive:
    28 luglio 2014 22:00 alle 22:00
    Gli antichi erano molto più lungimiranti…

    Gli armatori pure…
    Gira voce, dico “voce”… dico “voce”, che i D* M*io, -Ca*lo-, abbiano aperto (forse un prestanome) una pizzeria a Napoli nei pressi della Stazione Marittima… pizzeria: “Mi*i Pi**a”.
    La notizia, vero o falsa, non dovrebbe assolutamente meravigliarci; come ci siamo già abituati al lavoro del pregiudicato LL e del condannato ADG, ci abitueremo anche quando i parenti, i figli, dei DEIULE, con i nostri soldi, apriranno il loro Albergo con (mega) Pizzeria annessa… alle isole Cayman… o in qualche altro bel posticino.

  17. Muzio scrive:

    Ma Orazio parlava di commissariamento, non di concordato.

  18. x Muzio scrive:

    a me non pare che si è agito d’impulso, ma ti sei scordato quando i rappr.ti dei comitati andarono a va Tironi a parlare con gli armatori per convincerli ad accettare il famoso piano Augusto (che gli armatori gli azzeccarono in faccia) uscirono dicendo che gli armatori ci volevano dare il 12% cash e il resto in azioni e tutti i manifestanti fuori i cancelli gridarono nooooooooooooo?? prima di criticare gli altri ricordateveli questi fatti!!! siamo stati prima noi obbligazionisti a dire no, e secondo me abbiamo fatto bene comunque! ora vi rimangiate quello che abbiamo deciso allora?

  19. Incazzato nero scrive:

    Avete ragione forse accettare il concordato non era giusto, ma bloccare gli interessi per prendere tutto il capitale entro il 2018 era una cosa saggia da fare, ma se gli avvocati ci consigliavano di proseguire su questa strada, poi come avrebbero guadagnato? Adg lo diceva che se arrivavamo al fallimento gli addetti ai lavori si mangiavano tutto. E per adesso non vedo nessun cenno di luce all’orizzonte, e credo che per il 2018 il processo dovrà ancora finire e noi non vedremo p’ombra di un quattrino.
    Incazzato nero

  20. Muzio scrive:

    Condivido Orazio. Agire d’impulso, sotto pressione da parte di chi ci ha consigliato una via piuttosto che un’altra è stato un imperdonabile errore. La giustizia avrebbe avrebbe fatto comunque il suo corso e oggi avremmo forse la possibilità di vedere, se pur a lungo raggio, la possibilità di recuperare via via i nostri risparmi o parte di essi. Almeno avevamo qualcosa su cui sperare da subito, invece stiamo ancora appesi ad un filo che va via via assottigliandosi. Ovvio che questo fallimento rappresenta un jackpot per molti addetti ai lavori, i quali già stanno riscuotendo i risultati.
    Un caloroso saluto a tutti in particolare agli storici di questo blog, Nicolas, Scoglionata, Pep, Maxx, Augusto ecc… e scusate se ne dimentico alcuni.

    Buona giornata.

  21. orazio scrive:

    bastava commissariare il tutto e avremmo ottenuto giustizia e rimborso

  22. Pepe scrive:

    Dignità parola che in Italia conoscono in pochissimi, soprattutto per chi bazzica in politica e giustizia. Mi dispiace, ma sei demodè.

  23. x Vero scrive:

    è come e da chi è stato gestito il fallimento dopo che non mi sta bene, e su questo vi do ragione.

  24. x Vero scrive:

    a dire il Vero a me sta bene che non abbiamo accettato il concordato, io non scendo a patti con chi mi ha truffato e derubato, forse voi ruffiani e lecchini lo avreste accettato, io ho una dignità, e accettare il loro concordato elemosina sarebbe stato come essere truffati una seconda volta e in più ora non ci sarebbe una sentenza di condanna anche se in parte discutibile, ma comunque c’è!!

  25. Piero scrive:

    Il fallimento per alcuni è business per altri

Pagina 327 of 327« Prima...«320321322323324325326327

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>