Area di Confronto

Per aggiornare la pagina premere il tast F5 della tastiera

In questo blog il contenuto dei commenti è sotto la responsabilità di chi scrive e non di chi lo gestisce. Si prega di sottostare non solo alle leggi vigenti, ma anche alle comuni regole del buon senso e dell’educazione, evitando di insultare, diffamare, calunniare e minacciare. Lo scopo del blog è quello di fornire uno strumento utile a tutti coloro che vogliono confrontarsi in maniera costruttiva sulla vicenda. Il sistema è moderato in quanto per motivi di lavoro e personali non è possibile un monitoraggio costante di ciò che viene pubblicato. I commenti firmati con nickname Anonimo non saranno pubblicati. Si confida nella vostra massima comprensione e disponibilità.

20.068 risposte a Area di Confronto

  1. Arturo scrive:

    ADM
    Avvistato domenica scorsa il gattino maggiore a cena a Capri al famosissimo e costosissimo ristorante il Ri*cio ovviamente con prenotazione non a suo nome… ma sti poverini come fanno a spendere e a spandere? Con quali soldini?

    Insomma a questi gli è passata la paura del carcere!
    La cosa mi PUZZA!
    Perché continuare a paragonarli ai gatti (esseri superiori) e non utilizzare invece i termini corretti, come ad esempio, MERDE UMANE?
    Come spendono e spandono?
    Eheheh… ahi ahi ahi…
    http://dropcanvas.com/puwhb/1

  2. Ciruzzo scrive:

    certo che hanno 20 avvocati e che hanno tanto da perdere, come ho sempre detto da due anni a questa parte a loro non fa paura per niente la galera, la cosa che li terrorizza è che gli mettano le mani in tasca, e per evitare questo sono disposti a tutto!!

  3. Arturo scrive:

    Crac Deiulemar, il braccio di ferro sulla «società di fatto» approda in Cassazione
    http://tinyurl.com/o3vzg77

    “La tappa in Cassazione, dunque, rappresenta l’ultimo crocevia per il recupero dei soldi da parte dei creditori: un eventuale rigetto dell’istanza scriverebbe, infatti, la parola FINE a una battaglia giudiziaria cominciata a metà dello scorso anno.”

  4. Arturo scrive:

    ANONIMO scrive:
    2 settembre 2014 07:20 alle 07:20
    Nella lista beni anche Fi***po Le*bo mette a disposizione i suoi averi.

    Il signorino di cui sopra non aveva “averi” da mettere a disposizioni se non il sangue che ha succhiato lui e tutta la sua becera razza agli obbligazionisti.
    Egli è ugualmente responsabile per aver prelevato i fondi dal sangue degli obbligazionisti.
    Il truffatore del padre e il truffatore del fratello aderirono al suo desiderio di mettersi in proprio, per giocare, con i soldi degli obbligazionisti, a fare l’armatore.
    Dei giudici seri avrebbero già trovato il modo di condannarlo e sbatterlo in carcere!

  5. Arturo scrive:

    CD
    SUCCEDE ANCHE QUESTO
    L’EX ‪#‎CONSOLE‬ DELLA GUINEA (CHE ONORIFICENZA!) ‪#‎LE****DO_LE*BO‬, LAVORA (CHE FORTUNA NEL TROVARE SUBITO UN LAVORO DI QUESTI TEMPI) COME BROKER ALLA ‪#‎MER*URY_SHIP_BRO*ERS‬ SRL SOCIETÀ ARMATORIALE GENOVESE CON SEDE IN NAPOLI ALLA PIAZZA BO*IO 22. E FIN QUI TUTTO BENE, IN QUANTO CONOSCEVAMO GIÀ TALE FATTO. NON SAPEVAMO INVECE (E QUI CASCA L’ASINO) CHE TALE SOCIETÀ LA ‪#‎MER*URY_SHIP‬ SI È INSINUATA AL PASSIVO DELLA ‪#‎DEIULEMAR_CDN‬ CON IL NR. CRONOLOGICO 4*6 (VISIBILE A TUTTI). LASCIO A VOI OGNI COMMENTO.

    http://dropcanvas.com/kisml/1
    E’ una razza di bulimici… solo che a differenza dei bulimici alla fine non vomitano… né s’abbandonano ad atti autolesionistici degno di questo nome.
    Per “lavorare” nella società armatoriale ammessa al passivo, avrà, senza ombra di dubbio, promesso il 107%.
    Quale società rischierebbe prendendo a “lavorare” un pre-giudicato senza un cospicuo tornaconto?

  6. x Arturo scrive:

    ……. e quanto a dentatura non ha nulla da invidiare al famelico pesce!!

  7. x Arturo scrive:

    guarda caso il premio che gli hanno dato è a forma di pinna si squalo!!

  8. x Anonimo scrive:

    ma quali sigilli, ma se quando andarono da iuliano e quello morì se ne andarono cazzi cazzi e non tornarono più per fare la perquisizione!! Alla sede di via marconi aspettarono prima che i dipendenti distrussero le carte e portarono via i documeni e poi andarono , dopo averli avvisati, a fare la perquisizione se coì la vogliamo chiamare!!

  9. FUORI TORRE scrive:

    si e’ saputa qualke data del rinvio decisione dei giudici x quanto riguarda il sequestro? io qua leggo di pastori e quadri ke sicuramente sono soldi, MA qua bisogna raggiungere una grande cifra, qua si parla di centinaia e centinaia di mil di euro, SOLDI NOSTRI, ma done li hanno nascosi? e stiamo ancora al punto di partenza di gennaio 2012…., E BRAV……..

  10. ANONIMO scrive:

    Nella lista beni anche Fi***po Le*bo mette a disposizione i suoi averi. E poi i pastori sono stati stimati allo stesso prezzo d’acquisto (valgono di più). Poi trittico e quadro del 300 ed altri quadri (da stimare). Ma il problema è sempre lo stesso, dove sono questi beni? In casa del Le*bo? E qualcuno si è degnato di verificarne l’esistenza, il valore e la conservazione? Sono stati apposti i sigilli?

  11. orazio scrive:

    su po*t fa*a resur*o è stata pubblicata la lista di beni che la famiglia le*bo mise a disposizione della curatela del fallimento deiulemar nel maggio 2012.
    In questa lista oltre a somme in denaro, ci sono anche i beni contenuti nei 3 trust arcobaleno, giano, e nipoti lembo, il tutto per un totale di 54 milioni. a voi le considerazioni.

  12. FUORI TORRE scrive:

    e figuriamoci se nn andavano in cassazione…..! STANN FACENN PROPR A VUMCA’…

  13. x Anonimusplus scrive:

    con quali motivi hanno fatto ricorso? sarei curioso di saperli

  14. ANONIMO scrive:

    piccolo giurista scrive:
    1 settembre 2014 12:51 alle 12:51
    Bravo ANONIMO. Speriamo che si capisca UNA VOLTA PER TUTTE che è la SDF il cuore del problema. Anche la logica avrebbe dovuto farlo capire: infatti, sempre ANONIMO vi fa riflettere. Perché tanti avvocati se non ci fosse nulla da perdere?
    Perché mai tanti ostacoli al lavoro di palescandolo?
    SVEGLIAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA
    AGGIUNGO E SOPRATTUTTO PERCHE’ (E QUESTO E’ CERTO) HANNO TENTATO DISPERATAMENTE UN ACCORDO CON I CURATORI DELLA SDF???
    SVEGLIAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

  15. Cantelmo da Frittole scrive:

    h**p://tinyurl.com/muyy6rj

    Non c’è che dire… sarebbe una bella coppia santa e benedetta… purtroppo…

  16. AnonimoPLUS scrive:

    DEPOSITATA IN CASSAZIONE DA PARTE DEI VAMPIRI IL RICORSO CONTRO LA SDF GIOVEDÌ SCORSO. ERA DA ASPETTARSELO. QUESTO NON PREGIUDICA NULLA, IN QUANTO TUTTE LE PROCEDURE (COMPRESE EVENTUALI ASTE E VENDITE) VANNO AVANTI TRANQUILLAMENTE. ORMAI SI AGGRAPPANO OVUNQUE PER NON CEDERE IL TESORO. APPARE QUANTO MAI STRANO (ULTERIORE PROVA DI ESISTENZA SDF) CHE LEMBO GIUSEPPE, CHE HA DEPOSITATO TALE RICORSO, ABBIA NEL 2012 INVIATO AI CURATORI DCN ELENCO BENI MESSI A DISPOSIZIONI MOLTI DEI QUALI FANNO PARTE DELLA SOCIETÀ DI FATTO. TRANQUILLI DUNQUE CERCANO SOLO DI PERDER TEMPO.

  17. piccolo giurista scrive:

    Bravo ANONIMO. Speriamo che si capisca UNA VOLTA PER TUTTE che è la SDF il cuore del problema. Anche la logica avrebbe dovuto farlo capire: infatti, sempre ANONIMO vi fa riflettere. Perché tanti avvocati se non ci fosse nulla da perdere?
    Perché mai tanti ostacoli al lavoro di palescandolo?
    SVEGLIAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

  18. becchino x cdc scrive:

    altro che comunicato n. 43, qua aspettimo il n. 47 morto che parla!!! ma che morte hanno fatto i membri del cdc??

  19. FUORI TORRE scrive:

    grazie anonimo, MA basterebbe una miserabile lista di tutto quello ke ce’ nella SDF x tranquillizzerci un pokino, poi x la contesa ( domani passa il mese ke loro avevano x contestare la decisione fallimento SDF, ke hanno deciso? se ne sa niente….?), e ancora questi VENTI legali ingaggiati, ma con quali soldi li stanno pagando? ma e’ normale tutto cio’….? vedete quante cose ke potrebbero scrivere in un comunicato, ma ke ci vuole? allora se la stragrande maggioranza si sta lamentando, allora ke se la tenessero.

  20. Zozzi scrive:

    h**p://tinyurl.com/klvvwcn

    Pane, Truffa e Glicemia.

  21. FUORI TORRE scrive:

    ma tutto cio’ ke sta nella SDF, nella DCN, nei TRUST, etc etc…., ma come mai nn ci arriva un comunicato 43, nel quale ci dicessero una buona volta e x sempre come stanno le cose….? ma ke ci vuole a scrivere almeno i beni e i conti gia’ sicuri al 100 %? insieme alle situazione di cause, condanne, etc etc, potete gentilmente scrivere anke queste cose nei comunicati? ma nn vedete la CONFUSIONE, i dubbi, le incertezze, le paure di 13 mila obbligazionisti? ma nn bastavano i deiule a farci soffrire, adesso vi mettete anke voi? vabbene ke ci vuole A’ CIORT PUR A FA’ A PUTTAN…, ma come sta procedendo questo SILENZIO, ma si sta veramente passando IL LIMITE DEL SOPPORTABILE……, ma ke vi abbiamo fatto di male a tuti quanti voi….???????

  22. Anonimo scrive:

    h***s://fbcdn-sphotos-f-a.akamaihd.net/hphotos-ak-xpa1/v/t1.0-9/180163_1752889036369_1624993_n.jpg?oh=8f5a4cdbb9668f813ec541b2fe699338&oe=547100F0&__gda__=1417265169_0e287e128c7160a9d312ddb616cba4cc

  23. ANONIMO scrive:

    X ANONIMO ALL’ASTA AL MOMENTO ANDRANNO I BENI DELLA DEIULEMAR CDN. I BENI DELLA SDF (IL MALLOPPO GROSSO) SONO OGGETTO DI CONTESA COME SAPRAI. VORREI RASSICURARE TUTTI QUELLI CHE SOSTENGONO CHE NELLA SDF NON C’E’ NULLA, NELLA SDF C’E’ TANTO, TANTISSIMO. DEL RESTO NON CI FOSSE STATO NULLA O POCO NON AVREBBERO INGAGGIATO 20 LEGALI O PROPOSTO UN ACCORSO (RIFIUTATO).

  24. MA_COME_MAI scrive:

    x fuori torre e x tutti scrive:
    30 agosto 2014 21:00 alle 21:00

    in galera li abbiamo visti solo di passaggio durante le indagini preliminari, ma che li hanno condannati a fare se adesso sono più liberi di prima??

    E TI MERAVIGLI? IN ITALIA LA “CERTEZZA DELLA PENA” È UN OPTIONAL…O MEGLIO…È UNA BARZELLETTA CHE SI RACCONTA AGLI STUDENTELLI DI DIRITTO…

  25. sahar scrive:

    Devono prendersi anche le mutande da questi truffatori……

Pagina 335 of 335« Prima...«328329330331332333334335

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>