260. Crac Deiulemar, tornano in carcere i fratelli Della Gatta

Fonte: MetropolisWeb

24 maggio 2013

i deiulemarTORRE DEL GRECO – Tornano in carcere i fratelli Angelo e Pasquale Della Gatta, due dei nove armatori finiti a processo a Roma per il crac della Deiulemar compagnia di navigazione, la società di Torre del Greco (Napoli) nella quale quasi 13mila risparmiatori hanno investito oltre 720 milioni di euro. La nuova ordinanza di custodia è stata eseguita questo pomeriggio presso l’abitazione dei due che dallo scorso dicembre si trovavano ai domiciliari. Ieri la Cassazione aveva respinto il ricorso presentato dai legali dei fratelli Della Gatta dopo che lo scorso aprile dal Riesame di Roma aveva accolto la richiesta dei giudici capitolini avversa alla revoca della carcerazione preventiva.

    Questa voce è stata pubblicata in Rassegna stampa. Contrassegna il permalink.

    I commenti sono chiusi.